Ufficio registrazione e prestiti

L'Ufficio Registrazione e prestiti svolge le attività corrispondenti al Permanent Collection Management dei musei anglosassoni, gestisce cioè le collezioni permanenti della Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea dal momento della entrata delle opere d'arte nell'Istituzione, tramite i diversi tipi di acquisizioni. Gestisce inoltre i  prestiti delle opere ad altri Enti per mostre ed eventi.

Acquisizioni:

La Galleria acquisisce permanentemente le sue opere tramite:

  • donazioni;
  • acquisti;
  • lasciti;
  • cessioni.

Le offerte in dono, in vendita e in cessione devono essere indirizzate alla Direzione della Galleria. Ciascuna delle modalità è sottoposta ad autorizzazione da parte del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

Prestiti

La Galleria concede in prestito - temporaneo o a lungo termine - le sue opere per mostre ed eventi. Le richieste di prestito devono pervenire alla Direzione con almeno un anno di anticipo per l'estero ed almeno sei mesi di anticipo per l'Italia. I prestiti sono sottoposti ad autorizzazione da parte del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

Contatti

Stefano Marson

Lucia Lamanna

Mail: gan-amc.prestiti@beniculturali.it