Restauro

 

ll Laboratorio di restauro della Galleria nazionale d’arte moderna di Roma è l'unica struttura in Italia che, dal 1976, si occupa della conservazione e del restauro delle opere d’arte contemporanea, oltre che delle altre opere appartenenti ai musei della Soprintendenza.

Si articola in settori corrispondenti ai materiali costitutivi delle opere d'arte, ed esegue interventi altamente specialistici. Presso il laboratorio si è costituito un ricco archivio dei restauri effettuati, la cui consultazione è possibile, previa autorizzazione.

Attività:

  • verifica, manutenzione e restauro delle opere;
  • controllo ambientale espositivo;
  • cantieri operativi e consulenze tecnico-scientifiche;
  • progettazione di interventi di conservazione e restauro;
  • direzione e collaudo dei lavori di restauro;
  • sopralluoghi presso istituzioni statali e altri enti;
  • verifica dello stato conservativo delle opere richieste in prestito;
  • supervisione della movimentazione ed imballaggio delle opere;
  • accompagnamento durante i trasferimenti delle opere;
  • Condition Report delle opere in prestito per mostre temporanee;
  • attività di tutor per stage formativi;
  • pubblicazioni scientifiche e partecipazione a convegni.